Promozione dell’imprenditorialità ed empowerment femminile
Attivo

Continente: Africa
Paese: Mauritania
Settore di intervento: Terra

Il progetto PEAF – Promozione dell'imprenditorialità e dell'empowerment delle donne nelle regioni di Trarza e Guidimakha si svolge nella zona meridionale della Mauritania, più precisamente nelle regioni di Trarza e Guidimakha. 

Si tratta di zone dove le donne rischiano una forte esclusione socio-economica e le differenze di genere sono ancora molto radicate nella società. Questa tendenza è confermata, ad esempio, dall’alto tasso di abbandono scolastico e dal basso tasso di rappresentanza femminile nelle istituzioni.
In Mauritania persiste ancora una percezione tradizionale e retrograda del ruolo e del posto delle donne nella società.

Nel corso della loro vita molte donne mauritane sperimentano ancora di matrimoni forzati, matrimoni precoci e violenza domestica. Inoltre, la percentuale di disoccupazione femminile è molto alta, il che le rende una categoria molto vulnerabile.

È in questo contesto di fragilità che si sviluppa il progetto, che ha come obiettivo principale la riduzione delle disuguaglianze di genere attraverso lo sviluppo di attività imprenditoriali femminili.
Il miglioramento della situazione economica di donne e ragazze è, infatti, uno step fondamentale nel percorso verso l’eliminazione delle differenze di genere.

Il progetto è realizzato insieme a  due organizzazioni partner mauritane, l’Unione delle Cooperative Femminili di Guidimakha e l’Unione delle Cooperative Femminili della Moughataa di R’Kiz, che da anni lavorano per promuovere l’inclusione delle donne nella vita economica e pubblica del Paese.

Obiettivi

Il progetto si pone come obiettivo principale il rafforzamento socio-economico di donne e ragazze nei comuni di Tékane, R’Kiz, Ajar e Gouraye, situati nel sud del paese, attraverso il miglioramento della microimprenditorialità femminile.

Soggetti

600 donne e ragazze accompagnate e sostenute nel percorso di miglioramento della propria situazione socio-economica;

2 organizzazioni mauritane, l’Unione delle Cooperative Femminili di Guidimakha e l’Unione delle Cooperative Femminili della Moughataa di R’Kiz;

12 MEF (Micro Entreprise Feminine – Micro Imprese Femminili) supportate economicamente e con attività formative nell’ampliamento della loro attività;

37.000 donne nei comuni di Tékane, R’Kiz, Ajar e Gouraye.

CISV partecipa alla realizzazione del progetto insieme all’ONG mauritana Initiatives pour le Développement e l’associazione locale GNAP (Groupement National des Associations Pastorales). Verranno coinvolti nel progetto anche il GREA (Group de Recherche sur l’Entrepreneuriat en Afrique, il MASEF (Ministere des Affaires Sociale, de l’Enfance et de la Famille) e l’Osservatorio Nazionale per i Diritti delle Donne e delle Ragazze in Mauritania.

Attività

Sostegno economico e di microfinanza alle microimprese nei settori dell’allevamento e
dell’agricoltura;

– Gestione di percorsi di formazione sulla gestione d’impresa e sull’educazione
finanziaria per donne e microimprese;

– Sviluppo di campagne di sensibilizzazione sui diritti delle donne e sul fondamentale
apporto dell’imprenditorialità femminile nell’economia del Paese;

– Realizzazione di studi e report sul livello di partecipazione delle donne nella società,
specialmente in ambito lavorativo, e sulla percezione del ruolo della donna in
generale;

– Creazione di relazioni di partenariato con le autorità locali, per sviluppare un piano e
una metodologia che integri la dimensione di genere nelle politiche pubbliche della Mauritania

Cosa puoi fare tu

con 70 € aiuti la creazione e l’implementazione di una campagna di advocacy sui diritti delle donne;

con 30 € permetti a una donna l’accesso a una consulenza per la creazione del proprio business plan;

con 25€ contribuisci alla creazione di un percorso di empowerment femminile

Fai una donazione













Seleziona il metodo di pagamento




Informazioni personali



Informazioni carta di credito


Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.



Totale Donazione:


€30,00



Oppure dona con:

– Bonifico Bancario: Banca
Etica IBAN IT79C 05018 01000 0000 11106689

– Conto Corrente postale n.
26032102

Intestati a CISV con causale MAURITANIA – DONNE

Satispay

Questo progetto è cofinanziato dall'Unione Europea.

Attivo