Sicurezza alimentare e nutrizione
Attivo

Continente: Africa 
Paese: Guinea
Settore di intervento: Terra

La regione dell’Alta Guinea (capoluogo Kankan) è una delle 4 regioni naturali della Repubblica di Guinea, tra le più lontane dalla capitale Conakry (700 km), e nella quale la povertà rurale è molto accentuata: il 72% della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà e il settore agricolo occupa il 97% della popolazione rurale, la quale presenta redditi e liquidità in denaro scarsi a causa della debole produzione agricola, che dipende esclusivamente dalla pluviometria, dagli scarsi mezzi di trasformazione, conservazione e commercializzazione.

Il progetto interviene nelle prefetture di Kankan, Kouroussa e Siguiri a est del Paese, dove il settore agricolo è stagionale e il modello agricolo familiare prevalente (meno di un ettaro per ciascun produttore) e sfrutta il 56,9% delle terre disponibili.

Il progetto ProDiPASA interviene nell’ambito della produzione agricola, in quella animale e nel trattamento di casi gravi di malnutrizione infantile.

Intende valorizzare le potenzialità del modello familiare, rafforzando le capacità dei piccoli produttori agricoli lungo tutta la filiera, attraverso la dotazione di infrastrutture e il miglioramento delle pratiche agricole, di trasformazione, conservazione e commercializzazione, in ottica di agroecologia, e intende apportare ai produttori avicoli le conoscenze tecniche e tecnologiche per permettere il miglioramento della produzione di carne e uova e dotarli di infrastrutture moderne per ottimizzare il loro lavoro e la qualità del prodotto finale. Infine, il progetto prevede una campagna di prevenzione (screening) sulla malnutrizione infantile e delle donne in gravidanza e in allattamento per accertare lo stato nutrizionale delle famiglie e identificarne le pratiche nutrizionali, ponendo le basi per la creazione di azioni di emergenza rivolte alle famiglie attraverso la gestione e il trattamento dei casi di malnutrizione e fornitura di prodotti alimentari terapeutici pronti per il trattamento della malnutrizione.

Obiettivi

L’obiettivo generale è quello di contribuire alla sicurezza e alla sovranità alimentare in Guinea, con l’obiettivo specifico di incrementare la resilienza e le capacità produttive dei piccoli produttori nelle filiere d’intervento, per soddisfare il fabbisogno alimentare locale e contribuire all’arricchimento della dieta guineana.

Soggetti

Beneficiari diretti sono: 
480 piccoli produttori delle varie filiere e relative federazioni (120 per ognuna) di riso (FUPRORIZ), mais (FUPROMA), ortaggi (FUMA), igname (FUCPIS)
3 Unioni di allevatori avicoli di Kankan, Kouroussa e Siguiri, aderenti alla Federazione Regionale di Allevatori Avicoli 
3.000 minori e donne in gravidanza e allattamento che riceveranno lo screening alimentare durante la campagna 

Beneficiari indiretti dell'azione sono: 
– le 5 Federazioni partner di questo progetto e attive in tutto il territorio dell'Alta Guinea. 
– i consumatori dei mercati urbani e rurali dell'Alta Guinea. 
– i nuclei familiari dei produttori coinvolti, per un totale medio di 3800 persone

Attività

Formazioni sulle tecniche di produzione, trasformazione e commercializzazione e sull’utilizzo di prodotti fitosanitari a orientamento agro-ecologico
– Fornitura di input per la produzione (sementi, attrezzature, fertilizzanti e prodotti fitosanitari biologici), di imballaggi per prodotti alimentari, di macchinari agricoli per la trasformazione dei prodotti
Acquisto ed installazione dei materiali per la realizzazione delle fattorie, cioè di 3 impianti per l’allevamento di pollame da carne e uova
– Acquisto di 3000 pulcini per l’avvio della produzione
Formazioni in salute animale (regole igienico sanitarie per la condotta dell’allevamento; identificazione e trattamento delle principali piaghe) e produzione (procedure e metodologie di condotta dell’allevamento; riproduzione e programmazione delle nascite, alimentazione e programmazione dell’alimentazione)
– Realizzazione di una campagna di prevenzione (screening) sulla malnutrizione di 3000 bambini dai 6 mesi ai 5 anni e le donne in gravidanza e in allattamento
Acquisto e fornitura di prodotti alimentari terapeutici per il trattamento della malnutrizione, per salvare la vita dei bambini e delle madri a rischio fornendo micronutrienti necessari per prevenire e curare la carenza di cibo

Cosa puoi fare tu

con 100€ acquisti un kit nutrizionale per le bambine e bambini malnutriti

con 48€ contribuisci alla costruzione di un mulino per la produzione di farine per una buona alimentazione

con 30€ acquisti 12 pulcini per l’allevamento

Fai una donazione













Seleziona il metodo di pagamento




Informazioni personali



Informazioni carta di credito


Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.



Totale Donazione:


€30,00



Oppure dona con:

– Bonifico Bancario: Banca
Etica IBAN IT79C 05018 01000 0000 11106689

– Conto Corrente postale n.
26032102

Intestati a CISV con causale GUINEA – MALNUTRIZIONE

Satispay

Questo progetto è cofinanziato dall'8×1000 dell'IRPEF

Attivo