Welcomeship
Attivo

Paese: Italia
Settore di intervento: Educazione

In un'Europa sempre più divisa da odio razziale, pregiudizi e paura, CISV collabora con altre associazioni europee per creare comunità inclusive di giovani, locali e migranti, basate su un obiettivo condiviso: imparare a fare impresa, coltivare spirito di iniziativa e migliorare il territorio attraverso l'impegno di tutti. Questo è il progetto Welcomeship, che è iniziato nel mese di aprile 2018 e che ci vedrà impegnati a livello europeo per i prossimi due anni.

 Il progetto è finanziato dal Programma europeo Erasmus+ (KA2 Strategic Partnership) e coinvolge 9 partner in 7 Paesi.

 Il progetto ha come obiettivi principali:

• sviluppare, testare e valutare un modello formativo per l’inclusione e l’empowerment dei giovani attraverso l’apprendimento di competenze di entrepreneurship e spirito di iniziativa,

• incoraggiare la collaborazione tra stakeholder locali, giovani nativi, migranti e rifugiati per costruire una cultura del dialogo e dell’apertura e superare i pregiudizi e le paure.

 Per questo il progetto promuove l’educazione alla imprenditorialità di comunità come strumento per creare comunità inclusive a livello locale, regionale, nazionale ed europeo.

 I gruppi target di questo progetto sono giovani migranti e rifugiati, così come giovani locali con minori opportunità (disoccupati, con un background economico e educativo povero) e youth workers. 

Allo stesso modo, il progetto si rivolge anche ai decisori presenti all’interno delle comunità, e agli stakeholder del territorio – residenti, ONG, cooperative, scuole, attività commerciali.

Cosa puoi fare tu

– partecipa

– partecipa

– partecipa

Progetto finanziato dalla Commissione Europea attraverso il Programma Erasmus+

In collaborazione con Centro Interculturale e Città di Torino.

Attivo