ABBIAMO RISO PER UNA COSA SERIA: conosci chi sostieni!

Habiba, Fasouma, Aichata e Zeinabou sono quattro donne, madri, lavoratrici, casalinghe, amiche che abitano in Niger, precisamente nel villaggio di Sabon Gari Kilo Goma. I loro volti, i loro sorrisi sono il modo più diretto che abbiamo per raccontarvi quanto sia reale il nostro intervento, quanto le loro vite, semplici e dignitose, possano essere più facili grazie ai punti di accesso all'acqua che installiamo e al sostegno alle piccole attività di allevamento e agricoltura.

Con la campagna ABBIAMO RISO PER UNA COSA SERIA 2018 CISV sostiene questo progetto in Niger: dai a queste donne e alle loro famiglie una mano aggiudicandoti un pacco di riso arborio Coldiretti in una delle piazze dove i nostri volontari saranno presenti.

Buongiorno a tutti,

il mio nome è Aichata Harouna, ho 40 anni e partecipo al comitato di monitoraggio delle attività del gruppo Djan Hali del villaggio di Sabon Gari Kilo Goma, in Niger.

Sono sposata da 25 anni, ho 10 figli, di cui 6 ancora in vita e 2 nipotini. Sono andata a scuola per tre anni poi mio padre ha deciso di ritirarmi il maestro ci picchiava. Vivo in villaggio, la vita è semplice e dura.

Dopo i lavori mi ritrovo con le vicine in una piazza del quartiere per chiacchierare del più e del meno e dei mariti. Lo fate anche voi?

Io sono Habiba Soufianou, ho 37 anni, e sono vice-tesoriera del gruppo Djan Hali del villaggio di Sabon Gari Kilo Goma. Allevo capre, coltivo e vendo di frittelle, latte, zucchero, incenso nelle case o davanti alla scuola.

Come passo la mia giornata tipo?

Mi sveglio alle 5 del mattino con la preghiera, poi sveglio i bambini, preparo la colazione e le frittelle da vendere, porto i bambini a scuola e do da mangiare agli animali prima che vadano al pascolo. In seguito inizio la vendita porta a porta delle frittelle e alla fine della mattinata rientro a casa per preparare il pranzo. Nel pomeriggio faccio le pulizie e preparo la cena, così da avere tempo per occuparmi degli animali ritornati dal pascolo e fare il bagno ai bambini. Dopo cena finalmente vado al ritrovo del mio gruppo di donne o a chiacchierare con le vicine. E con la preghiera concludo la mia giornata.

Ciao a tutti,

sono Fasouma Ibrahim, ho 45 anni, e sono vice-presidente del gruppo Djan Hali del villaggio di Sabon Gari Kilo Goma.

Qui a Sabon Gari Kilo Goma conviviamo con la siccità, per questo la stagione che preferisco è quella delle piogge: posso costruire delle piccole ramazze con le erbe verdi che crescono nel mio campo e poi rivenderle al mercato.

Quale il mio desiderio? Fare un viaggio per rendere visita ai suoi fratelli e figli che vivono in Nigeria.

Buongiorno,

mi chiamo Zeinabou Lawan, ho 20 anni, e sono Segretaria generale del gruppo Djan Hali del villaggio di Sabon Gari Kilo Goma. Sono sposata e ho due figli.

La mia stagione preferita è quella delle piogge, perché posso coltivare una piccola porzione di campo che mio marito mi ha dato e riesco a mettere da parte le risorse necessarie per il resto dell’anno.

Con l’arrivo della pioggia, migliora il mio umore: sono contenta di avere molte attività da svolgere e soddisfatta di quello che riesco a fare per rispondere ai bisogni della famiglia.

Fotografie di Marta Zaffaroni.

PARTECIPA AD ABBIAMO RISO PER UNA COSA SERIA:
QUESTE DONNE, QUESTE FAMIGLIE HANNO BISOGNO DI TE!