28/06/2022
Emergenza di Istruzione
Attivo

Continente: America Latina
Paese: Haiti
Settore di intervento: Diritti

Il progetto Emergenza d’Istruzione è un intervento di aiuto umanitario finalizzato a garantire il diritto all’istruzione ai bambini, bambine e adolescenti haitiani residenti nei municipi di Les Cayes, Torbek e Maniche a Sud di Haiti, dopo il sisma che ha colpito il Paese nel 2021.

Il potentissimo terremoto di magnitudo 7.2 della scala Richter ha colpito oltre 2.2 milioni di persone, causando più di 2.248 morti, 12.763 feriti e 61.000 edifici distrutti – di cui 1.064 scuole, contando solo quelle situate nei tre dipartimenti più direttamente interessati dal sisma.

La situazione è stata ulteriormente aggravata da due anni di pandemia Covid 19 e dai problemi di instabilità politica e sicurezza presenti da anni ma aumentati dopo l’assassinio del presidente Jovenel Moïses nel luglio del 2021.

In questa situazione di emergenza, la normale attività didattica è stata più volte interrotta, anche per lunghi periodi di tempo. Al momento è evidente un bisogno impellente di iniziare a organizzare la ripresa rapida delle attività scolastiche affinché i bambini e ragazzi possano tornare a scuola in sicurezza. In questo contesto emergenziale, è necessario prima di tutto ricostruire alcune scuole e fornire le classi di attrezzature e arredo. Inoltre è necessario garantire a insegnanti e studenti kit pedagogici e scolastici,  fondamentali ausili durante le ore di lezione.

Obiettivi

Garantire il diritto all’istruzione ai bambini, bambine e adolescenti haitiani di strutture scolastiche selezionate tra le più colpite dal sisma nei Municipi di Les Cayes, Torbeck e Maniche, contribuendo al ripristino della didattica e di servizi igienici sanitari e idrici adeguati.

Soggetti

Almeno 600 beneficiari diretti così ripartiti:

  • alunni/e delle scuole primarie e secondarie beneficiate direttamente dall’intervento che garantisce la ripresa dei servizi educativi, di cui 50 diversamente abili
  • 30 persone facenti parte di famiglie sfollate, all'inizio dell'intervento ricoverate nelle scuole che accederanno anche a servizi di prima necessità (acqua potabile)
  • 32 operatori/ici degli istituti scolastici
  • 2800 familiari degli alunni e del personale scolastico che potranno riprendere gli studi e il proprio lavoro.

CISV Onlus è capofila del progetto e opera insieme a ProgettoMondo, con cui è in consorzio permanente ad Haiti, e al partner locale Association des Progressistes pour une Nouvelle Haiti (APRONHA), un'associazione haitiana attiva nelle aree colpite dal sisma.

Tutti e tre i soci del progetto partecipano direttamente ai cluster di emergenza nazionali attivati dalla protezione civile haitiana in collaborazione con FAO, PAM e UNICEF per gestire il post-emergenza terremoto. Inoltre, i soci sono in coordinamento con le autorità dipartimentali del Ministero dell’Educazione e le autorità municipali dei comuni di intervento per definire insieme priorità tematiche e geografiche e i contenuti del progetto.

Attività

  • Installazione di 5 strutture mobili semipermanenti per la riattivazione delle attività educative e scolastiche in 4 scuole Scuola Secondaria di Vallère e Scuola Primaria di Marsan, e del Centro Educativo Specializzato e Inclusivo nel municipio di Les Cayes per allievi diversamente abili;
  • Distribuzione di kit scolastici per gli alunni delle 3 scuole beneficiate e di attrezzature e arredi per il supporto alla didattica;
  • Realizzazione di latrine e predisposizione di punti di raccolta dell’acqua a uso della popolazione studentesca e delle famiglie di sfollati;
  •  Sensibilizzazione igienico-sanitaria rivolta alla popolazione studentesca e alle comunità coinvolte e distribuzione di kit wash e Dpi per la prevenzione della diffusione del colera e del Covid 19;
  • Accompagnamento nella ripresa delle attività scolastiche nell’edificio della Scuola Primaria Pubblica di Dérodière garantendo alla popolazione sfollata delle tende e delle strutture igienico sanitarie adeguate, così da poter ripristinare l’uso originario della scuola.

Cosa puoi fare tu

–      Con 100 € contribuisci alla realizzazione di una struttura mobile da adibire a scuola 

–      Con 75 € garantisci un kit scolastico annuale per 1 studente 

–     Con 30 € doni un kit sanitario per la prevenzione del colera e del Covid-19

Fai una donazione













Seleziona il metodo di pagamento



Informazioni personali




Informazioni carta di credito


Questo è un pagamento sicuro crittografato SSL.



Totale Donazione:


€30,00



Oppure dona con:

– Bonifico Bancario: Banca
Etica IBAN IT79C 05018 01000 0000 11106689

– Conto Corrente postale n.
26032102

Intestati a CISV con causale HAITI

Satispay

Questo progetto è cofinanziato da Caritas Italiana

e  dalla Chiesa Valdese

Attivo